Opera Uno

Poesie di Autori vari

Una poesia di Andrea Pacini

Siamo già immersi nel liquido
che tutto di noi contiene –
senza bisogno di guardare fuori –
ascoltiamoci – ancora –
come la pioggia che
non teme la terra –
sprofondandoci…

ADESSO, di Liberia Gracco

Prima che i gesti vivaci
sprofondino in lente memorie
e i suoni lievi della voce
sfiorino lunghi silenzi.
Prima che lo sguardo alto
si disperda in remote visioni
e i desideri sfumino
in rimpianti assonnati.
Adesso
che i sogni riemergono cristallini
da nebbiose lontananze.
Adesso
nel tempo dilagante
dove ogni domanda affoga.
Adesso.
Io voglio.
Adesso.

TRAMONTO, di Anna Presente

Com’è triste l’ora del tramonto,
quando la solitudine ti avvolge,
quando cerchi una parola di conforto,
una mano che stringe la tua mano,
un cuore che palpita col tuo,
un sorriso, uno sguardo,
una carezza…
ma resta solo il pianto che ti bagna il volto,
il cuore gonfio di dolore
e l’attesa della fine
di una vita senza amore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Opera Uno

Opera Uno. Rassegna di autori, libri e creatività letteraria

.

Questo sito fa uso di cookie

Questo sito, come tutti quelli ospitati sulla piattaforma WordPress.com, utilizza cookie per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Potete rifiutare l'uso dei cookie cambiando alcune impostazioni del vostro browser. Per maggiori informazioni consultate la pagina Privacy.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: