Opera Uno

Stefania Vulcano

Stefania VulcanoStefania Vulcano, psicologa, è consulente e formatore per l’analisi e lo sviluppo delle potenzialità evolutive e relazionali delle persone e delle organizzazioni.

Per 15 anni ha diretto una società di consulenza per lo sviluppo delle risorse umane e ha realizzato attività di gestione, direzione, progettazione, promozione e attuazione di interventi di politica attiva del lavoro, per la stabilizzazione occupazionale e la creazione d’impresa.

Si occupa di: Progettazione, valutazione e monitoraggio di percorsi formativi, Ricerca (indagini psico-socio-organizzative), Bilancio di competenze, Counseling, Orientamento formativo, Autosviluppo competenze relazionali, Selezione, Self marketing e Life coaching, Team building e Creative Problem Solving.

Tra i suoi clienti troviamo: Amadori, Assomanager, Assoprom, BIC – Umbria, Basilicata e Sicilia – , CST Centro Studi Turismo, Comune di Terni, Comune di Roma, Ecipa, Elea, Enel, IG SpA -Sviluppo Italia, Italia Lavoro, Luiss Management, Man Power, Onaosi, SFCU -Sistemi Formativi Confindustria Umbria, TrenItalia, Texas Instruments Italia, Università degli studi di Perugia, vari Istituti scolastici dell’Umbria.

Con il libro “Scegliersi, scegliere, essere scelti” Stefania Vulcano si è classificata terza al concorso di Creatività Letteraria 2012.

Di Stefania Vulcano Opera Uno propone:
– La presentazione del libro Scegliersi, scegliere, essere scelti
– Un’ intervista sui contenuti del libro

Annunci

Opera Uno

Opera Uno. Rassegna di autori, libri e creatività letteraria

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo di posta elettronica per ricevere le notifiche sugli aggiornamenti del sito.

Alcuni amici di Opera Uno

Questo sito fa uso di cookie

Questo sito, come tutti quelli ospitati sulla piattaforma WordPress.com, utilizza cookie per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Potete rifiutare l'uso dei cookie cambiando alcune impostazioni del vostro browser. Per maggiori informazioni consultate la pagina Privacy.
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: