Opera Uno

Simone Mulas

Simone MulasSimone Mulas è nato a Genova nel 1980.
Ha pubblicato la raccolta di poesie “Memorie dal nulla”. Una nuova silloge, dal ltitolo “Sarebbe stato meglio uccidersi con un po’ di whiskey…“, si è classificata al terzo posto nel concorso Opera Uno 2011 ed è stata publicata in formato e-book.

Ecco come l’autore spiega il suo rapporto con la scrittura:

Avete presente quella sensazione che, improvvisa come un temporale estivo o un profondo terremoto, travolge il basso ventre?
Avete presente quando i sudori freddi rendono madida la vostra fronte e il mondo che vi circonda si fa piano piano meno nitido, più caotico e ingombrante?  
Avete presente che nulla più ha importanza, non l’effetto serra, non le carestie, non la crisi economica né l’amico petulante che muove la bocca da ore senza più emettere suoni?

Sì, sicuramente avete presente. Saprete anche che dentro la vostra testa esiste soltanto un pensiero, violento e urlante, come un dittatore ubriaco. La soluzione, nella migliore delle ipotesi, è a pochi passi da voi, in quel bar, dove avete appena consumato un cappuccino bollente, dietro quei cespugli che sembrano offrire un buon riparo, in fondo a quel vicolo dove non passa mai nessuno e non vedete perché qualcuno dovrebbe passare proprio in quel momento o semplicemente nell’intimità del vostro bagno.

Pochi passi per coprire una distanza che sembra infinita. Avete presente?
Ecco, per me questo è scrivere. Non si tratta di una passione. È un bisogno impellente, una momentanea ed improvvisa ossessione che a null’altro lascia spazio, se non allo scrivere. In tali momenti non esistono regole, forme né perdite di tempo. Ogni superficie è utile, preferibilmente se cartacea, in quanto trascinare tavole di legno, oppure parti di muro risulta estremamente scomodo. Così, ripiegando su una soluzione meno faticosa, si utilizzano tovaglioli di bar, ricette mediche, cartine per sigarette e quant’altro.

Nel 2008 una casa editrice pubblicò parte di questo disordinato cumulo di carta sottoforma di raccolta di poesie che, con parole più raffinate rispetto ad oggi, definii un cestino nel quale gettai tutto ciò di cui dovevo liberarmi.

Annunci

Opera Uno

Opera Uno. Rassegna di autori, libri e creatività letteraria

.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo sito e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Alcuni amici di Opera Uno

Questo sito fa uso di cookie

Questo sito, come tutti quelli ospitati sulla piattaforma WordPress.com, utilizza cookie per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Potete rifiutare l'uso dei cookie cambiando alcune impostazioni del vostro browser. Per maggiori informazioni consultate la pagina Privacy.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: