Opera Uno

Laura Pausata

Laura PausataLaura Pausata ha scritto il romanzo, ancora inedito, “Riportami alla vita”.

Così l’autrice parla di sé e della sua attività letteraria:

Ho frequentato il liceo classico e l’anno scorso mi sono diplomata, poi mi sono iscritta alla facoltà di giurisprudenza, ma mi sono accorta che non è la mia strada, non è quello che volevo e che vorrei per il mio futuro.
Amo l’arte in tutte le sue forme: la pittura, la danza, la mia migliore amica da sempre fin da quando avevo solo tre anni, e la scrittura.

Ci sono momenti, attimi, istanti in cui si sente l’incessante, direi quasi ininterrotto ed innaturale bisogno di fermarsi, di ricaricare i propri pensieri, di coprirsi dalle delusioni e pesantezze, di vestirsi di nuovi profumi, di ricolmare dei vuoti inaspettatamente lasciati, di riacquistare il giusto equilibrio per poter camminare su di uno steccato; nel buio però, nella consapevolezza che quel qualcuno, che quella mano al tuo fianco potrebbe non arrivare mai, o che invece potrebbe essere capace di lasciarti lì, da solo, o peggio farti cadere. Ecco, è su quello steccato, fermo, in piedi, immobile che comprendi che non c’è altra possibilità di concludere quel tratto che con quella luce, quella forza che hai dentro di te. Ballare e scrivere sono per me quella luce; Tani in particolare, la protagonista del mio libro, con la sua incredibile, sincera, limpida energia mi ha dato il coraggio, la grinta, la speranza, il desiderio di imparare a volermi bene e di riaprire un nuovo capitolo della mia vita.  Mi ha ridato il sorriso e quel coscienzioso, piacevole e delicato trasporto nel credere in un sogno, rimanendo comunque con i piedi per terra.

Opera Uno

Opera Uno. Rassegna di autori, libri e creatività letteraria

.

Questo sito fa uso di cookie

Questo sito, come tutti quelli ospitati sulla piattaforma WordPress.com, utilizza cookie per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Potete rifiutare l'uso dei cookie cambiando alcune impostazioni del vostro browser. Per maggiori informazioni consultate la pagina Privacy.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: